Impianti

Impianti di riscaldamento

Progettazione e realizzazione di impianti di riscaldamento attraverso l’utilizzo di:

  • combustibili gassosi (metano, gpl);
  • combustibili liquidi (gasolio, olii minerali ad alta densità;
  • combustibili solidi (polverino di legno, ecc…);
  • energia elettrica;
  • recupero energetico (pannelli solari, fotovoltaici, geotermia).

Mediante le Centrali Termiche, avviene la produzione di:

  • acqua calda;
  • acqua surriscaldata;
  • vapore;
  • olio diatermico;

Gli impianti di riscaldamento possono essere suddivisi in:

  • impianto aria primaria e fan-coils;
  • impianto a tutt’aria;
  • impianto ad aerotermi;
  • impianto a termo strisce;
  • impianto a pannelli radianti;
  • impianto a radiatori;

Impianti idrico sanitari

La rete idrica, partendo dal punto di presa principale (acquedotto, autoclave, serbatoio), va ad alimentare le varie utenze.

Le tubazioni utilizzate per la realizzazione delle reti esterne degli impianti possono essere in:

  • acciaio zincato;
  • multistrato;
  • rame;
  • plastica.
  • polipropilene
  • tubazioni in ghisa.

Oltre alla distribuzione, l’impianto idrico comprende anche un sistema di scarico. Queste si possono suddividere in:

  • acque nere, provenienti dagli apparecchi igienico-sanitari dei bagni;
  • acque saponose bianche, prodotte in apparecchiature nella quali vengono utilizzati detersivi come lavelli da cucina, lavabi, lavabiancheria ecc;
  • acque grasse derivanti dalle cucine.

Le tubazioni utilizzate per la realizzazione delle reti di scarico possono essere in:

  • polietilene ad alta densità
  • PVC

Impianti di trattamento aria e ventilazione

L’impianto di trattamento aria e ventilazione, costituito dalla Centrale di Trattamento dell’Aria (CTA) e dalla distribuzione mediante canalizzazioni, agisce direttamente sull’aria prelevata dall’esterno e/o dall’ambiente con lo scopo di ottimizzare le condizioni climatiche attraverso il controllo dei seguenti parametri:

  • umidità dell’aria;
  • temperatura dell’aria;
  • velocità dell’aria;
  • qualità del’aria.
  • tessuto microforato;
  • pvc.

Le canalizzazioni sono costruite direttamente dalla nostra azienda grazie alle più moderne macchine da taglio laser e grazie alla sapiente mano d’opera degli addetti altamente specializzati.

  • I canali, di sezione rettangolare o circolare, possono essere costruiti con i seguenti materiali:
  • lamiera zincata;
  • lamiera in acciaio inox;

Impianti antincendio

Progettazione ed installazione di impianti antincendio di spegnimento fissi, di estinzione ad acqua o a schiuma ed impianti di spegnimento a saturazione (tecnologia a gas Argon o polveri di sali di potassio – Areosol – Anidride carbonica – Gas alogenati) e di evacuazione fumi.

Le apparecchiature utilizzate nell’impianto antincendio sono:

  • idranti e naspi a parete od a colonnina, installati soprasuolo o sottosuolo;
  • estinzione a pioggia (sprinkler) ad umido od a secco;
  • estintori idrici portatili;
  • estinzione con liquidi schiumogeni;
  • collari o serrande tagliafuoco;
  • impianto evacuazione fumi.

Impianti solari

Progettazione e realizzazione di impianti solari attraverso una serie di

pannelli posti sul tetto, sulla parete o direttamente a terra ed orientati in posizione ottimale alle caratteristiche del sito, permettendo in questo modo la conversione dell’energia solare in energia termica per la produzione di acqua calda.

Esistono due tipi di impianti solari:

  • Impianti a circolazione naturale: l’acqua circola per effetto termosifone ed, una volta scaldata., viene prelevata direttamente dal bollitore per usi idrico-sanitari (cucina, bagno, ecc);
  • Impianti a circolazione forzata: il fluido (acqua o soluzioni di acqua e glicole propilenico) viene fatta circolare da una pompa e trasmette il calore all’acqua contenuta nel bollitore (serbatoio di accumulo) o nella cella multi energia.

I vantaggi garantiti dall’impiego di questo sistema sono:

  • riduzione dei costi dell’energia primaria;
  • riduzione del consumo di combustibili;
  • riduzione dell’emissione di CO2 nell’atmosfera.

Impianti di condizionamento

Progettazione e installazione di impianti di condizionamento per la produzione di acqua refrigerata ed acqua gelida con valori di temperatura sotto lo 0°C attraverso l’utilizzo di:

  • energia elettrica;
  • endotermica;
  • ad assorbimento;
  • recupero energetico (pannelli fotovoltaici).

Gli impianti possono essere composti da:

  • gruppi frigoriferi;
  • torri evaporative;
  • pompe di calore.

Impianti Geotermici

Attraverso lo sfruttamento dell’energia geotermica, ovvero del calore che si trova sotto la superficie terrestre, gli impianti geotermici permettono di riscaldare o raffrescare gli ambienti.

Gli elementi base dell’impianto geotermico sono:

Sonda Geotermica Verticale:

  • Pompa di calore geotermica;
  • Perforazioni di circa 15 cm. di diametro per una profondità media di 20 mt.;
  • Tubazione ad U da inserire all’interno della perforazione.

Sonda Geotermica Orizzontale:

  • Pompa di calore geotermica;
  • Serpentina di tubo posta in orizzontale ad una profondità non elevata.

Sfruttando la temperatura del sottosuolo, che si pone dai 13°C ai 15°C costanti, avvengono due cicli distinti:

  • Ciclo di riscaldamento: l’acqua fredda contenuta nella serpentina assorbirà il calore riscaldandosi fornendo energia termica;
  • Ciclo di raffrescamento: la serpentina contenente acqua calda, verrà raffreddata fornendo acqua refrigerata per il condizionamento.

Questi cicli di produzione energetica portano ad un equilibrio termico del sottosuolo. Il calore prelevato durante l’inverno verrà restituito durante l’estate.

I vantaggi garantiti dall’impiego di questo sistema sono:

  • nessun utilizzo di energia combustibile;
  • riduzione dei costi dell’energia primaria;
  • riduzione dell’emissione di CO2 in atmosfera;
  • recupero della spesa di installazione in pochi anni di utilizzo.
  • impianto aria primaria e fan-coils;
  • impianto a tutt’aria;
  • impianto ad aerotermi;
  • impianto a termo strisce;
  • impianto a pannelli radianti;
  • impianto a radiatori;

B&C ENERGIA srl

Via Ciro Menotti 43, 41121 Modena

P.iva 03732450360 - Tel. 059333104 - Fax 059823487 - e-mail:[email protected]  - Copyright - 2020

Privacy Policy Cookie Policy